TRA FIORI, FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE: GENNAIO

L’origine del nome Gennaio deriva dal Dio romano Giano che è rappresentato da due volti: uno riguarda il futuro ed uno il passato; questo è il mese che da un ”freddoloso” benvenuto al nuovo anno.

Il mese di Gennaio nell'antica Roma: il Dio Giano e la volontà di Potenza,  antica Roma, religione romana, Saturnalia

In questo mese vengono seminati pochi ortaggi: in semenzaio riscaldato si possono piantare le prime colture che poi verranno trapiantate a marzo. Gennaio non permette a molti tipi di frutta e verdura di arrivare a raccolto, eccezion fatta per pochi. Coltivazioni protette in tunnel permettono di coltivare alimenti fuori stagione (es. lattuga) che ritroviamo nei banconi dei supermercati.

VERDURE STAGIONALI

Come verdure stagionali troviamo:

  • Bietole frescheBroccoli
  • Cavolo cappuccioCavolo nero
  • Cavolo verzaCicoria Radicchio

TUBERI

Come tuberi si raccolgono:

  • TopinamburPastinaca

AGRUMI

Nel Sud Italia possiamo troviamo un’abbondante offerta di agrumi come:

  • AranceLimoni
  • Mandarini Pompelmi Cedri

FRUTTA SECCA

Durante l’inverno potremo consumare alimenti che non hanno problemi di conservazione come:

  • NociMandorle
  • Arachidi NocciolePistacchi

Guardate sempre la provenienza, preferite sempre cibi coltivati nel vostro territorio.

ALIMENTI A LUNGA CONSERVAZIONE

Tra gli alimenti a lunga conservazione che non sono raccolti a gennaio ma che si conservano bene di inverno troviamo:

  • ZuccaPatate
  • CipolleAglio secco Scalogno

ERBE AROMATICHE

In cucina non possono mancare le erbe aromatiche che la stagione calda ci ha donato e che abbiamo provveduto a far essiccare. Gennaio continuerà a mettere a disposizione quelle piante aromatiche sempreverdi come:

  • SalviaRosmarino Timo
  • Borragine: è una pianta erbacea le cui foglie si possono raccogliere tra dicembre e febbraio, prima della fioritura; le foglie si possono usare come ingrediente negli impasti fatti in casa (pasta, piadine etc) previa bollitura, oppure sotto olio, come maionese.. e tante altre ricette!

Grazie della lettura e ci vediamo il prossimo mese!

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...